Header Ads

Apple contesta le prove che ha portato la Samsung alla Corte Suprema.

Apple ha inviato una memoria difensiva contro la Corte Suprema degli Stati Uniti per chiedere una sentensa favorevole contro Samsung visto che la società sudcoreana non ha fornito prove sufficienti per rinviare il caso con un tribunale di grado inferiore.

Secondo Apple ,Samsung non sarebbe riuscita a provare con certezza il fatto che i brevetti violati dovrebbero essere legati a ciascun componente dello smartphone.
Con questa tesi i Samsung sperano di ottenere una sentenza favorevole o quanto meno un abbassamento di risarcimento che deve ad Apple equivalente a 548 milioni di dollari.

Chiaramente la Corte Suprema non può pronunciarsi sul caso ma potrà soltanto decidere di rinviare la causa ad un tribunale di grado inferiore.

Nessun commento:

Ads Inside Post

http://itouch0.blogspot.it/?m=1
Immagini dei temi di centauria. Powered by Blogger.