Header Ads

iOS ha più crash di Android.

La Blanco Technology Group ha condotto uno studio anonimo su milioni di dispositivi iOS e Android, scoprendo che negli ultimi mesi il numero di crash presenti su iPhone è superiore alla concorrenza!
Schermata 2016-08-26 alle 11.17.36
I clienti Apple sono generalmente i più fedeli al marchio, vuoi per l’affidabilità dei prodotti, vuoi per l’assistenza clienti che non ha eguali tra i produttori concorrenti. iOS è sempre stato riconosciuto come un sistema privo di crash, o quanto meno con un numero di problemi nettamente inferiore rispetto ai terminali Android. Il report della Blancco Technology Group sembra però dire il contrario: se nel 2015 Android superava iOS in questa speciale classifica con il 44% contro il 25% di crash, nel 2016 la situazione si è invertita.
I terminali iOS hanno registrato il 58% di fail, superando quelli registrati su Android che passano dal 44% al 35%. Per “fail” si intendono diversi problemi, sia di prime parti che di terze parti. I problemi possono riguardare la connettività Wi-Fi, malfunzionamenti dell’auricolare, riavvii del telefono e crash delle applicazioni terze. Il terminale con più “fail” ès tato l’iPhone 6, seguito dell’iPhone 6s e dell’iPhone 6s Plus. Le app che si bloccano maggiormente su iOS, almeno secondo questo studio, sono  Snapchat (17%), Instagram (14%), Facebook (9%), Facebook Messenger (5%) e Google (3%).
In rete circolano già alcune critiche sull’affidabilità di questo studio, visto che molti utenti non hanno notato problemi di questo tipo sui loro iPhone. E voi, cosa ne pensate?

Nessun commento:

Ads Inside Post

http://itouch0.blogspot.it/?m=1
Immagini dei temi di centauria. Powered by Blogger.